Passa ai contenuti principali

Un nuovo SAL, un WIP e un po' d'ordine

Buongiorno ragazze!
Pare che il caldo sia tornato per restarci e in più, con l'intensificarsi del lavoro, ho rallentato il ricamo. Perciò oggi vi faccio vedere solo un paio di cose e poi chiacchieriamo un po'.

Come sapete quest'anno non mi sono iscritta a SAL per smaltire un po' di materiali vecchi e per poter lavorare ad un ritmo più rilassato. Tuttavia, ne è iniziato uno della mia disegnatrice preferita Durene Jones, attraverso il gruppo Lakeside Needlecraft SAL Stitch Along Group (per partecipare bisogna tassativamente iscriversi al gruppo). Niente di impegnativo, dura solo 6 venerdì e gli schemi sono piccolini. Si chiama Tea and cakes mini SAL e questa è la prima tappa:


In realtà sarebbe un sampler, ma io l'ho personalizzato per farlo singolo (volevo utilizzare un piccolo avanzo di lino Belfast luccicoso). Non so ancora come lo rifinirò, aspetto di vedere le altre tappe, ma ho gia un'idea.
Schema Tea and cakes mini SAL del gruppo Lakeside Needlecraft SAL Stitch Along Group
Tela Zweigart Belfast 32 ct color Natural opalescent
Filati DMC Mouliné consigliati
Perline Mill Hill 02077 Brilliant Magenta
Nel frattempo sto proseguendo con la tovaglia a quadrettoni, la sto facendo un po' country, vi faccio sbirciare



Avete visto i fastidiosissimi nodini? Ne devo fare un miliardo! Vabbè, pazienza, piano piano arriverò alla fine.
Schema tratto dal libretto Rico Design n. 112 Country tradition
Tela ricamabile Rico Design
La volta scorsa vi avevo parlato di alcuni modi per mettere in ordine i filati. Come vi avevo detto, io le matassine DMC semplici le ho infilate nelle bustine e poi messe in ordine di numero in una scatola. Tuttavia mi restavano fuori tutte le matassine speciali: sfumati, metallizzati, coloris, filati di seta, ecc, che tengo sempre nel cestino di lavoro in modo da cambiare al volo qualche filo normale che non mi piace. Li tenevo tutti aggrovigliati in un sacchetto. Per caso, girando per un negozio Tiger, ho visto delle scatole della dimensione giusta, et voilà, prese al volo e riordinato



Ogni colore di scatola corrisponde ad un tipo di filato, e la cosa bella è che sono incastrabili ed impilabili, ci stanno perfettamente nel mio cestino (beh, è un cestone!!). Che ne dite?

Qualche notizia

Sempre in tema di ordine e organizzazione, da un po' di tempo ho preso l'abitudine di prendere appunti su ogni ricamo che faccio (schema, designer, tipo di tela e di filato, perline, se faccio cambi di colore, ecc.). Non avevo ancora trovato niente di pronto che mi andasse bene finchè non è arrivata Rhona che aveva la stessa esigenza ed ha creato questo utilissimo e fantastico pdf che trovo perfetto! E l'ho già utilizzato per il SAL

Se devo usare più fili stampo una pagina in più. Uso molto il blog per tenere memoria dei lavori, ma avere un registro di questo tipo, con le date di inizio e di termine, la tecnica per le rifiniture, le personalizzazioni e le note di lavoro, lo trovo davvero utile. Grazie Rhona!

Vi segnalo che Claudia del blog Lavanda e lillà ha pubblicato un tutorial per realizzare un puntaspilli con ricamo tradizionale. Mi piacerebbe farlo! Devo solo migliorare con il punto vapore :)

Wild olive invece ha pubblicato lo schema per ricamare un bellissimo papavero con ricamo tradizionale, lo trovate qui.

Buon ricamo!

Commenti

  1. I tuoi lavori davvero belli, ma una curiosità dove hai trovato quelle utilissimi scotiline?

    RispondiElimina
  2. Your stitched little cake looks delicious!!

    RispondiElimina
  3. Bellissimo i tuoi lavori!! Come al solito non avendo FB resto fuori, ma tanto non penso di aver tempo.... Grazie di cuore per tutte le info che ci dai sempre. Buona settimana!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Irene, sempre utili i tuoi post infatti mi sono iscritta al gruppo che hai indicato.
    I tuoi ricami? Bellissimi entrambi, quelle scatoline le ho anche io ma le uso per mettere dentro vari ornamenti.

    RispondiElimina
  5. Ciao Irene, sei attivissima vedo! Brava!
    Un abbraccio 🤗 e grazie per essere passata dal mio blog!
    Monique 🐾🐾

    RispondiElimina
  6. Così chic, così bella ♥♥♥

    RispondiElimina
  7. Irene il pdf che hai scaricato lo trovo utile soprattutto per alcuni ricami che possono essere rifatti più volte cosi si possono avere tutte le indicazioni in un unico foglio ,i tuoi lavori come sempre adorabili ; mi piace un sacco il cake di Durene

    RispondiElimina
  8. Mi sono iscritta anch'io al nuovo dal quella fortuna è irresistibile ...x il resto....complimenti x l'organizzazione

    RispondiElimina
  9. Ire bravissima come sempre!!!! la tovaglia viene benissimo con questi piccoli ricamini!
    Grazie per la segnalazione del pdf, io mi segno sempre tutto su un foglio, non avevo mai pensato di organizzare meglio la cosa!!!

    RispondiElimina
  10. I love all your sweet stitching so much...
    Sending you hugs and smiles
    Happy stitching x

    RispondiElimina
  11. Lo ripeterò fino allo sfinimento: è davvero un gran piacere venire da te e trovare bellissimi progetti, ricami eseguiti a puntino e soprattutto tanta voglia di organizzare bene tutto e consigli utilissimi!
    Grazie Irene, ho scaricato il modulo consigliatoci, quel puntaspilli è davvero incantevole.
    Un caro saluto Susanna

    RispondiElimina
  12. I love the new SAL, Durene's cakes look good enough to eat!

    RispondiElimina
  13. Pretty stitching , always love reading your post .

    RispondiElimina
  14. What a cute cake and lovely progress on you tablecloth! I saw Rhona's Cross Stitch Log and promptly printed off several sheets, too! They will be very helpful to keep track of my stitching :)

    RispondiElimina
  15. Ire che carino il sal... e la tovaglia è splendida!!! Vale la pena fare tutti quei puntini...
    Ottima idea del pdf...cavoli, come mi sarebbe servito per gli anni passati!!!
    Grazie come sempre delle news!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  16. Very pretty stitching Irene.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Silent Night

Care ragazze, sarò monotona ma, come mi avevo anticipato, tutto novembre sarà dedicato al Natale e anche questo post, con il magnifico schema di Barbara Ana 🎅. Vi farò vedere inoltre un esperimento in broderie suisse e la recensione del libro DMC Point de croix/Cross Stitch 01.

Ancora ornamenti, sono così divertenti e veloci che non mi stanco mai. Allora, un paio di anni fa su Facebook era nato un gruppo di ricamine appassionate di Natale, il Candy Cane Stitchers. Alcune disegnatrici, visto il successo del gruppo, hanno messo a disposizione i loro free, tra cui, appunto, Barbara Ana con Silent Night. Lo schema era proposto in due versioni di colori e le ho ricamate entrambe su aida 80, una light mocha e una nocciola.

Mi piacciono tutte e due 😍. Stoffina in tema e via di cucito tradizionale, con nastrino e campanellino.
Schema free Silent Night di Barbara Ana Designs pubblicato nel gruppo facebook delle Candy Cane Stitchers Tela Aida 80 (20ct) Zweigart color light mocha e nocciola F…

Cat and pudding

Cosa ci fa un gatto con un dolcetto? Aspetta di essere appeso sull'albero 🎄 :) C'è la mano di Durene Jones, naturalmente. Parleremo poi di qualche nuovo (e vecchio) acquisto che ho fatto, le recensioni sono sempre utili 👍

Sono particolarmente felice di ricamare questi free di Durene Jones (li trovate sulla sua pagina facebook e condivisi sulla mia), io la adoro: non solo perchè mi piace tantissimo come disegna (tanto che compro i suoi libri quando escono e le riviste con cui collabora) e non solo perchè i suoi schemi sono sempre semplici, fattibili e divertenti, ma anche perchè è così generosa (posta un free ogni venerdì [e che free!!]) che mi piace farle un po' di pubblicità, se la merita tutta! É una delle poche disegnatrici che non si ripete mai è presta attenzione a tutti: quando ricamiamo qualcosa di suo e lei lo vede sui blog o su facebook, ringrazia. Ma siamo noi a dover ringraziare lei, tra l'altro i suoi schemi in vendita hanno un prezzo davvero accessibile…

Una volpe con il maglione... finita!

Più veloce della luce del previsto ho finito la mia bella volpe di Ekaterina Gafenko. Vedremo poi più da vicino le nuove matassine moulinè DMC e un altro bellissimo blog da visitare.

Allora, innanzi tutto scusate le foto buie ma qui c'è la nebbia e non se ne parla di luce solare splendente. Vi dico un po' di cose su schema e materiali ora che l'ho finito, partiamo dallo schema: lo vedete già quanto è bello ed originale e, anche se le istruzioni sono in russo, è ben comprensibile, basta guardare i simboli e il numero dei filati DMC. Non ci sono mezzi punti, tuttavia è possibile che i colori vengano miscelati, usando un capo di un colore con un capo di un altro. Questa è una costante degli schemi di Ekaterina, il che va benissimo se ricamiamo con due fili, ma se abbiamo scelto una tela da lavorare con un filo sorge qualche problema (mi era successo, ad esempio, con la mia Magic Doll). In questo caso, che fare? La soluzione che avevo adottato io è stata trovare un altro fila…